Libri di recente o prossima pubblicazione
Ottobre 2000

(Le informazioni sono state fornite direttamente dalle case editrici o prelevate dalla quarta di copertina)

Fanucci Editore  

Autore Titolo Collana Codice Prezzo Pagine Traduzione
Ayerdhal
Jean-Claude Dunyach
Stelle morenti ET Science fiction   24.000 600 Andrea Grechi
Una cattedrale in carne e ossa va alla deriva nello spazio. Le vie inaridite si riempiono di fessure, le cupole esplose si screpolano dolcemente e i quartieri periferici si solidificano col passare degli anni…
Stelle morenti afferra il lettore e lo conduce in un lontano futuro. L'umanità, sotto le gelide cure materne di immense creature cosmiche, gli Animali Città, si è dispersa nello spazio divisa in quattro sottospecie. Quattro rami, ognuno dotato di sistemi politici, credi religiosi, costumi e ritmi sociologici diversi.
Su richiesta degli Animali Città, i rami si apprestano ormai a convergere, a riunirsi, a ritrovarsi nuovamente. Il luogo del ricongiungimento: una stella prossima all'esplosione, una supernova. Tale è la volontà degli Animali Città. La domanda è: perché lo vogliono?

Dichiarato fin dalla sua uscita 'il più grande romanzo della fantascienza francese' (Le Monde) e subito insignito del premio Tour Eiffel nel 1999, Stelle morenti ha rilanciato l'idea di una fantascienza europea in grado di affiancarsi a quella anglosassone. Ayerdhal e Dunyach hanno dato vita a un romanzo originale e complesso, in cui la riflessione filosofica si unisce al meraviglioso, l'epopea spaziale alla speculazione sul destino dell'umanità.

Stelle morenti, romanzo a quattro mani di Ayerdhal e Dunyach non è soltanto una formidabile space opera. È anche una compiuta riflessione sull'evoluzione dell'umanità, una proiezione profetica della nostra cultura, un intrigo politico complesso e ricco di suspense. Infine è una ricca e avvincente galleria di personaggi. Sin dalle prime pagine si avverte la complessità, la profondità luminosa, ma anche l'austerità e la follia controllata di un classico.
Questo romanzo fonda la sua forza nel profluvio di immagini e concetti originali sviluppati a partire da solide conoscenze scientifiche: ma se da un lato soddisfa pienamente il sense of wonder cui aspirano i palati fini dei lettori di sf, l'intento di Ayerdhal e Dunyach è innanzi tutto decisamente universale e umanista.

Ayerdhal e Dunyach hanno vinto decine di premi letterari, e si sono scoperti dopo aver letto le rispettive opere, ciascuno affascinato dai mondi immaginati dall'altro. Stelle morenti, portato a termine dopo quattro anni di lavoro, supera per loro stessa ammissione i loro libri precedenti.
John Marco Lo sciacallo di Nar Libro d'Oro   28.000 800 Elisabetta Vernier
I suoi nemici lo chiamano Kalak, lo Sciacallo, eppure il principe Richius è soltanto un guerriero riluttante, costretto a combattere per il suo imperatore la guerra per la conquista della vicina terra di Lucel-Lor. Ma le mortali macchine da guerra dell'imperatore non possono nulla contro la potente magia di Tharn, leader di una setta religiosa di fanatici e signore di quella terra. L'esercito di Richius è messo in rotta e il principe torna a casa sconfitto - ma l'imperatore non è disposto ad accettare il suo fallimento. In breve a Richius viene data un'ultima occasione per mettere a confronto la scienza dell'Impero di Nar e la devastante magia del nemico. Ma nel frattempo il giovane si scopre innamorato di una donna di Lucel-Lor, terra del suo nemico giurato.
Cosí Richius si trova diviso tra il suo regno, la lealtà verso l'imperatore e i suoi sentimenti. Indipendentemente da ciò che sceglierà di fare, le sue azioni porteranno nella migliore delle ipotesi a un bagno di sangue e al suo disonore, e nella peggiore causeranno invece la morte di tutte le persone a lui care. Eppure, come scopriranno presto sia l'imperatore che lo stesso Tharn, non c'è al mondo un nemico piú pericoloso di un uomo disperato…
John Marco è la grande sorpresa della fantasy mondiale. Il suo debutto, Lo sciacallo di Nar, è il primo libro del ciclo "Principi e tiranni", e ha ottenuto un clamoroso successo negli Stati Uniti. Marco vive con la moglie a Kings Park, New York, e sta scrivendo il terzo romanzo della serie.

"John Marco merita di essere paragonato a Robert Jordan, Terry Brooks, Stephen Donaldson, e naturalmente a J.R.R. Tolkien."

BookPage

"Lo sciacallo di Nar ci introduce in un mondo di intrighi, violenza, magia e tecnologia, dando vita a un meraviglioso racconto fantasy…"

Michael A. Stackpole

Kristine Kathryn Rusch e Dean Wesley Smith X-Men Bookmovie   14.000 224 F. Staglianò
Tratto dal film scritto da Christopher McQuarrie e Ed Solomon

E' l'evento cinematografico dell'anno.
E' un emozionante romanzo d'azione.
Emarginati dalla società, gli X-men sono mutanti genetici dotati dalla nascita di poteri sovrumani, che hanno scelto di usare le proprie capacità per il bene comune. Ma la razza umana che loro difendono, li respinge e li teme... li odia. Non tutti i mutanti hanno scelto di proteggere il mondo. Un gruppo terroristico, guidato dal potentissimo Magneto, spera di colpire per primo. Lottando contro i pregiudizi e l'intolleranza, gli X-men dovranno stabilire una coesistenza pacifica tra i mutanti e l'umanità, oppure saranno loro a soccombere...

Il fumetto X-MEN della Marvel ha rivoluzionato il mondo dei supereroi accostando a un'ottima galleria di personaggi e al forte impatto avventuroso una riflessione su questioni sociali e razziali, incentrata sul dramma di individui che si sentono, e sono davvero, diversi. La novità del fumetto è la ragione del suo grande successo negli Stati Uniti e anche in Italia, dove escono diverse serie tutte molto seguite.
Ora è la volta del film, che ha sbancato i botteghini americani, forte di un'ottima regia (Bryan Singer, autore de I soliti sospetti) e di un cast eccellente, in cui primeggia Patrick Stewart, l'attore shakespeariano che ha interpretato il capitano Picard di Star Trek: The Next Generation.

R.L. Stine Cuori infranti La strada del terrore   9.900 128  
Le rose son rosse, i corpi son blu
A san Valentino morirai anche tu

C'è qualcuno li fuori, qualcuno che uccide nel giorno di san Valentino. Josie e Melissa hanno paura, soprattutto da quando hanno ricevuto un terrificante bigliettino. Poi gli omicidi hanno avuto inizio. Chi è che manda questi spaventosi bigliettini alle ragazze di Shadyside? E chi sarà la prossima a morire?

R.L. Stine Natale rosso sangue La strada del terrore   9.900 128  
Ti piacciono i regali?

Reva Dalby è una ragazza ricca, crudele e snob. Il padre, proprietario dei Grandi Magazzini Dalby, ha bisogno di ragazzi che lavorino a Natale, e ha chiesto alla figlia di invitare i suoi amici. Reva però è molto selettiva, assume solo quelli che le piacciono, e con cui vuole uscire. E allora qualcuno inizia a spedire delle lettere, sempre più spaventose, e poi un regalo, un grande pacco, che contiene…
Nato a Columbus, Ohio, Robert Lawrence Stine ha iniziato a scrivere a nove anni, e da allora non ha mai smesso. Il suo primo romanzo horror per bambini è stato un successo immediato, e dopo aver pubblicato numerosi thriller Stine ha creato le serie che lo hanno fatto diventare famoso in tutto il mondo: Piccoli brividi e La strada del terrore.
La domanda che R.L. Stine si sente rivolgere più di frequente è: "Ma dove trovi le tue idee?". "Non so da dove vengano le mie idee" dice. "Ma so che in testa ho tante altre storie del terrore che non vedo l'ora di scrivere."
Fino a oggi ha scritto oltre duecento gialli e thriller per ragazzi, tutti in testa alle classifiche di vendita. I suoi personaggi e le sue idee sono diventati un'attrazione di Disney World, e hanno dato vita a una serie tv.
R.L Stine vive in un appartamento vicino al Central Park, a New York, con sua moglie Jane e il figlio quattordicenne, Matt.
Serge Lehman F.A.U.S.T. Solaria 10 6.900 256  

Primo gennaio 2095. Le Potenze, i grandi imperi industriali che governano l'economia mondiale, si preparano a raccogliere le loro forze. Il giorno successivo, a New York, il Senato delle Nazioni Unite aprirà le porte… Una cospirazione sta prendendo forma, così vasta da mettere in pericolo il destino dell'umanità.
Sull'altra costa dell'Atlantico, un gruppo di scienziati e di intellettuali, di diplomatici e spie, prepara una risposta. La loro determinazione è degna degli utopisti del Rinascimento…
Inizia così una lotta epica per il controllo della Storia, in un romanzo che possiede la verve dei grandi narratori del fantastico come Jules Verne o H.G. Wells, e insieme la complessità dei migliori romanzi di spionaggio e la violenza espressiva del cyberpunk.

Serge Lehman, pseudonimo dello scrittore Pascal Fréjan, è una delle star della nuova fantascienza francese. Nato nel 1962, ha pubblicato sette romanzi e circa quaranta racconti, grazie ai quali ha vinto il Grand Prix de l'Imaginaire e il Prix Rosny Ainé. La serie F.A.U.S.T. costituisce la sua opera piú famosa, ed è giunta al quarto romanzo. Collabora inoltre con la rivista d'astronomia Ciel et Espace.
Robert Mial UFO Attacco alla Terra Solaria Speciale   6.900 288  

1980: la Terra è sotto assedio. Un'invisibile minaccia aliena incombe sul nostro pianeta. Giunti da un angolo remoto dell'Universo, gli extraterrestri si muovono nell'ombra per impadronirsi di organi umani, vitali per la loro sopravvivenza. L'unico baluardo difensivo contro questa terribile minaccia è costituito dalla SHADO, un'organizzazione militare segreta che opera in tutto il mondo. Sotto la guida del glaciale comandante Straker, i potenti mezzi della SHADO pattugliano senza sosta i mari, i cieli e lo spazio intorno alla Terra per trovare e distruggere gli intrusi.

Tratto dalla serie televisiva cult creata da Gerry e Sylvia Anderson nel 1970, questo volume raccoglie le uniche trasposizioni letterarie ufficiali degli episodi di UFO. Tornano quindi le ragazze di Base Luna, lo Skydiver, gli Intercettori, il quartier generale nascosto sotto gli studi della Harlington-Straker, e tutti gli altri personaggi del fantastico universo immaginato dagli Anderson.