Libri di recente o prossima pubblicazione
Marzo 2003

(Le informazioni sono state fornite direttamente dalle case editrici o prelevate dalla quarta di copertina)

Fanucci Editore  

Autore Titolo Collana Codice Prezzo Pagine Traduzione
Robin Hobb L'apprendista assassino Collezione fantasy   17,00 448  

“Forse i tempi in cui sono nato aspettavano la mia nascita? Forse gli eventi si sono incastrati sferragliando come le grandi ruote dentate di legno dell’orologio di Sayntanns… sospingendomi verso la vita? Non pretendo di essere stato un grande uomo. Eppure, se io non fossi nato… tante cose sarebbero diverse… Migliori? Non penso.” 

“Non fingere mai di essere qualcosa di diverso da ciò che sei. Noi siamo assassini. Non agenti misericordiosi di un re saggio. Assassini politici che infliggono la morte per sostenere la nostra monarchia.” 

Un’umanità di servi e signori abita un mondo pervaso da una magia sottile e inquietante, fra intrighi di corte e minacce di misteriosi pirati in grado di manipolare le loro vittime privandole di ogni forma di raziocinio e sentimento. Tra questi pericoli si aggira il giovane Fitz, un ‘bastardo’ di stirpe reale, la cui sola consolazione è un magico e tenero legame con gli animali. Accolto a corte, Fitz dovrà apprendere l’uso delle armi e le regole dell’etichetta, ma il suo destino è legato all’abilità di uccidere nell’ombra… Diventare un assassino vuol dire intraprendere un mestiere crudele e solitario, e soprattutto scoprire i propri poteri, lascito del sangue dei Lungavista… 

Sospeso nella magia del mito e del romanzo cavalleresco, L’apprendista assassino racconta un universo drammatico in cui la lotta fra il Bene e il Male non è mai una prevedibile guerra tra opposti inconciliabili ma scontro umano tra fato e necessità, tra libera scelta e destino, tra personaggi la cui esistenza è sempre, inevitabilmente, imprevedibile

Robin Hobb (pseudonimo di Margaret Lindholm, nota anche come Megan Lindholm agli appassionati di fantasy) è nata in California nel 1952, ed è autrice di tre popolarissime saghe: la trilogia dei Lungavista (The Farseer Trilogy), The Tawny Man Series e The Liveship Traders, tutte inedite in Italia. Paragonata a J.R.R. Tolkien e a Ursula Le Guin, Robin Hobb ha antecedenti letterari ben più remoti. Nel mondo dei Sei Ducati de L’apprendista assassino non si trovano tanto creature e popoli fantastici, quanto gli echi di un Medioevo concreto e riconoscibile in cui anche i poteri magici affondano le loro radici nella natura e nel folklore. Oltre alle tracce di miti nordici e celtici e del romanzo cavalleresco, vi si ritrovano il tema del romanzo di formazione, nel processo di maturazione di un ragazzo che attraverso le difficoltà prende coscienza di se stesso, e le reminiscenze di epoche storiche in cui il male è rappresentato da invasori venuti dal mare. I suoi re e cortigiani richiamano l’universo drammatico di Shakespeare: la lotta fra il Bene e il Male è intrisa di un’alta moralità, e ciascun personaggio, pur originale e spesso imprevedibile, è segnato fin dal nome da un destino fatidico. I continui sviluppi della trama e le traversie del giovane protagonista sorprenderanno i lettori, coinvolgendoli intimamente nelle affascinanti vicende della Trilogia dei Lungavista.
Thomas Disch La strega Collezione immaginario Dark   14,00 352  

Diana Turney, maestra elementare di un piccolo borgo del Minnesota, scopre di essere al centro di un vortice di magia e malvagità, di una realtà perturbante e inaspettata. Diana è infatti in possesso di uno straordinario potere: quale novella Circe, ha la capacità di trasformare gli esseri umani negli animali a cui intimamente sono piú affini, scatenando un turbine di maiali, scrofe, corvi, serpenti e ragni, di gente che sparisce nel nulla… Una volta avviata questa tremenda metamorfosi dell’ordine naturale, Diana viene in contatto con altre sconvolgenti verità: non è la sola ad avere questi poteri, e la sua volontà non è del tutto libera: oscuramente la influenzano immortali entità maligne come quella del padre, una coscienza a lungo sepolta e improvvisamente tornata in vita. 

Dopo The Businessman, Il taumaturgo (Sperling & Kupfer) e Il prete (Fanucci), Thomas M. Disch continua a disegnare la mappa immaginaria del suo ‘Minnesota sovrannaturale’ ricco di atmosfere horror-fantasy. Opera di ampio respiro, intessuta di trame diverse del pensiero contemporaneo che compongono un mosaico raffinato e dai colori sfarzosi, La strega è un romanzo denso di humor nero, che nasconde dietro la piacevolissima trama demoniaca un senso di profondo turbamento.

“Thomas Disch è anzitutto una persona intelligente, che si rivolge a lettori intelligenti. Non blandendoli, però, ma prendendoli a spintoni, tirandoli per la cravatta, schiaffeggiandoli con impeto divertito. Insomma uno scrittore da combattimento, satanico quel tanto che occorre…”
Valerio Evangelisti

Thomas M. Disch ha scritto autentici classici della fantascienza contemporanea, come Campo Archimede e 334, oltre a un importante saggio sul genere, The Dreams Our Stuff Is Made Of, che ha ricevuto lusinghieri apprezzamenti. Da alcuni anni si è dedicato con maestria al genere gotico, cui appartiene Il prete, pubblicato nel 1994. Un suo testo teatrale, The Cardinal Detoxes, è stato aspramente contestato negli Stati Uniti dalla chiesa cattolica.
Greg Bear Il risveglio di Erode TIF tascabile immaginario Fanucci   9,00 624  

Nel futuro guarderemo agli uomini come oggi guardiamo ai dinosauri

Christopher Dicken, un ‘cacciatore di virus’, ha scoperto una forma influenzale che colpisce le madri in attesa e i loro figli, come in una nuova strage degli innocenti. Una notizia che giunge dalle Alpi è forse la scioccante conferma di questa possibilità: antiche malattie codificate nel DNA umano aspettano come draghi addormentati il momento del risveglio, per tornare a essere pericolose. Una brillante e giovane biologa, Kaye Lang, ne è convinta, e tutto fa pensare che la sua controversa teoria possa essere una terrificante realtà. Quando la diffusione di questa apparente malattia, chiamata il ‘Morbo di Erode’ minaccia di trasformarsi in una vera e propria pestilenza, esplode il disagio sociale... Dicken e Lang dovranno mettere assieme il puzzle in cui si cela il disegno di una possibile evoluzione della razza umana… se vi sarà ancora, in futuro, la razza umana.

Un thriller sull’evoluzione della razza umana Vincitore nel 2001 del premio Nebula 

Protagonisti de Il risveglio di Erode sono gli Stati Uniti di oggi e la loro fiducia nel riuscire, con la ricerca e col mercato, a fronteggiare e risolvere qualsiasi crisi. […] Una storia che sta tra il thriller scientifico e il romanzo di fantascienza, che esplora le meraviglie del nostro possibile e non troppo lontano futuro. 
Il manifesto

Greg Bear è nato a San Diego nel 1951, e ha pubblicato il suo primo romanzo, Egira, nel 1979. Nel corso degli anni ha scritto altri sedici romanzi e due raccolte di racconti, tradotti in tutto il mondo. Ha fatto inoltre parte dell'antologia-manifesto del cyberpunk, Mirroshades, e ha vinto due premi Hugo e cinque Nebula. È considerato uno dei maestri della fantascienza contemporanea.