Libri pubblicati nel Novembre 1999

(Le immagini di questa pagina sono copyright © della Editrice Nord e quindi disponibili solo per uso privato.)

Editrice Nord

 

Autore Titolo Collana Codice Prezzo Pagine
Theodore Sturgeon Lo scrigno delle 15 perle Cosmo Argento CA304 20.000  
  Ammirato e apprezzato anche al di fuori dei campo della fantascienza, Theodore Sturgeon è uno dei pochi autori di cui la sf possa essere orgogliosa. Scrittore maturo, letterariamente raffinato, Sturgeon riesce a trasporre nelle sue storie tutta la sua possente sensibilità interiore e a coinvolgere emotivamente il lettore con una intensità che ha pochi uguali nella narrativa di fantascienza.
Attraverso un'accurata opera di ricerca e di collage, sono state riunite in questo libro quindici opere che mostrano tutta la vena poetica e il grande pathos umano di questo straordinario scrittore e personaggio.
Quindi, opere che in Italia sono state pubblicate una sola volta (dalla nostra Casa Editrice) scelte tra il meglio della sua bibliografia; quindici "perle letterarie" che esprimono tutto il genio di uno dei più grandi maestri della fantascienza e della fantasy.
Theodore Sturgeon (1918 - 1985) nacque a State Island (New York). Il suo vero nome era Edward Hamilton Waldo, ma dopo il secondo matrimonio della madre assunse il nome dei patrigno. Nel corso della vita, Sturgeon fece moltissimi lavori, com'è comune in molti scrittori americani (il trapezista, il marinaio, suonatore di chitarra, rappresentante, direttore d'albergo, conducente di bulldozer) e si sposò varie volte con numerosi figli. I suoi primi passi come scrittore li fece nel 1937, quando vendette un racconto di stile realistico a una rivista dei gruppo McClure. Fino al 1939 continuò a produrne di questo tipo, ma poi, su insistenza di un amico, tentò il genere fantasy con un racconto "Ether Breater" che fu subito acquistato dalla rivista Astounding Science Fiction e che segnò l'inizio di una luminosa carriera letteraria. Il suo periodo migliore viene considerato il decennio che seguì la fine della seconda guerra mondiale, quando pubblicò i romanzi Cristalli sognanti (1950) e Nascita del Superuomo (1953), quest'ultimo vinse il premio letterario "International Fantasy Award" ed è ritenuto il suo massimo capolavoro. Nel 1971 con il racconto "Scultura Lenta" Sturgeon vinse il Premio Hugo. Nella sua lunga carriera l'autore scrisse solo due romanzi, ma il suo prestigio crebbe prepotentemente per i numerosi racconti, alcuni dei quali, considerati i migliori, sono stati inclusi in questo libro.
Ann Marston Il principe di Skai Fantacollana FA165 24.000  
  Dopo l'indimenticabile sago della «Spada delle Rune», Ann Marston, il nuovo grande talento della narrativa fontasy, inaugura con questo libro una nuova e affascinonte saga che appassionerà i lettori.

LA TERRA CERCAVA UNA SPADA, LA SPADA CERCAVA UN EROE E L'EROE CERCAVA IL SUO DESTINO...

Il più giovane e l'ultimo degli sfortunati signori di Skai, Gareth viene richiamato a casa da un esilio solitario e scopre che suo padre è scivolato nell'ombra della malattia.
La cosa peggiore è però che adesso la conquista da parte dei Maedun della terra natale di Gareth è completa: le pietre erette sono silenziose, la loro ragnatela di magia è infranta, la Lama Runica chiamata Flagello è andata perduta per sempre per opera della stregoneria e i cavalieri scuri dominano sull'isola che un tempo era la dimora del popolo di Gareth.
- Sei tu il Principe di Skai? - chiese Davigan, fissando la mia figura lacera e bagnata.
- No - risposi, riponendo la spada nei fodero. - Mio padre è ancora vivo, anche se a stento.
L'incontro che avrebbe rimodellato il mio destino... nel bene o nel male... si era infine verificato sugli erti pendii della Portatrice di Nuvole, la montagna dei re, delle profezie e della morte.

Ritorna con questo nuovo libro della Marston, l'affascinante mondo medievale fatto di magia e di stragi, di amore e di onore, di personaggi complessi e affascinanti...
David Brin Il pianeta proibito Cosmo Oro CO181 28.000  
  Questo è il primo volume della nuova trilogia che si sviluppa nell'universo delle "Cinque Galassie", di David Brin, che con questa saga ha vinto due Premi Hugo. Il libro, articolato in base a una narrazione a più voci, racconta delle sei diverse culture residenti sul pianeta proibito Jijo, e di ciò che avviene alla loro pacifica società all'arrivo dallo spazio di altri umani, in cerca di specie da "elevare" al livello senziente successivo. Poi:ché anni addietro l'avanzata civiltà delle Cinque Galassie aveva vietato l'accesso a Jijo allo scopo di preservare la sua ecologia, le specie che segretamente avevano cercato rifugio sul pianeta si aspettavano un "Giorno dei Giudizio" nel quale le altre razze stellari le avrebbero punite per aver trasgredito il divieto. Focalizzandosi sui racconti degli abitanti dei pianeta, tra cui i tre figli umani del manifatturiere di carta Nelo (un matematicollinguista, un conservatore religioso e un esperto esploratorgp,) o ii diari degli alieni Asx e Alvin, o re che sui pensieri di un misterioso pilota stellare umano la cui memoria ha subito gravi danni durante il suo atterraggio su Jijo, la storia segue i tentativi dei vari personaggi di reagire civilmente ai devastanti mutamenti imposti dagli umani al loro arrivo. La narrazione descrive un universo immensamente desiderabile suscitando nei lettori un forte desiderio di immergersi sempre di più in questa nuova ed eccitante, epica avventura.

I romanzi del ciclo della "Cinque Galassie" di David Brin formano una delle più straordinarie saghe di fantascienza mai scritte, e hanno all'attivo più di un milione di copie stampate. Il più recente, I Signori di Garth, è stato un best-seller del New York Times oltre che vincitore del prestigioso Premio Hugo per il miglior romanzo di fantascienza. Le Maree di Kithrup, che ha portato centinaia di migliaia di lettori nell'universo di Uplift, nell'anno di pubblicazione ha guadagnato i premi Hugo e Nebula insieme. Unitamente a Spedizione Sundiver, questi tre libri svelano una delle più amate saghe nella storia della fantascienza. Sono dovuti passare otto lunghi anni prima che Brin si decidesse a tornare a questo universo, ma ora il momento è arrivato: IL PIANETA PROIBITO è il primo libro di una nuova trilogia di Uplift, denso di avventura, passione e umorismo, in un universo di fervida immaginazione.

DAVID BRIN è autore di altri otto romanzi: Spedizione Sundiver (Sundiver, 1980) Le maree di Kithrup (Startide Rising, 1983), The Practíce Effect, L'Uomo dei giorno dopo (The Postman, 1985), Nel cuore della cometa (Hearl of the Comet, con Gregory Benford, 1986), I Signori di Garth (The Uplift War, 1987) Earth e Glory Season, oltre alle collezioni di racconti brevi The River of Time e Otherness. E' in possesso di un dottorato in astrofisica ed è stato consulente della NASA e professore di scienze. Vive nella California dei Sud.
Kristine Kathryn Rusch Il sacrificio Narrativa CN135 26.000  
  «LA SAGA DEI FEY»
Le armate dei leggendari Fey avevano conquistato mezzo mondo senza che nessuno potesse resistere alla loro forza e magia...

Accattivante e dal ritmo veloce, reso vibrante da personaggi indimenticabili íntrappolat in una ragnatela di eroismi e di tradimenti, di selvaggia magia e di sacri misteri, la Saga dei Fey si apre con questo brillante romanzo di fantasy epica, scaturito dalla penna di un grande e interessante talento.
Leggendari per la brama di sangue, per la stregoneria e per la loro ferocia, i Fey dalla cupa bellezza avevano esteso il loro dominio attraverso tre continenti e mai nessuno era riuscito a fermarli. Ma ora, in aperta sfida con il loro Re Nero, il principe guerriero Rugar e la sua impavida figlia Jewel, hanno organizzato una forza d'invasione per far fronte alla sfida estrema: l'Isola Azzurra che tra acque ribollenti splende protetta da scogliere inespugnabili.
E l'isola degli Islander, un popolo dalla natura semplice che non conosce la guerra, l'intrigo e la magia. Gli Islander non hanno mai dovuto affrontare un'invasione, però il loro giovane principe Nicholas sogna la battaglia e chiama a raccolta il suo popolo per respingere il nemico, scoprendo nel contempo che gli Islander possiedono un potere letale di cui non si è mai visto uguale.
E così comincia un conflitto destinato a distruggere l'una o l'altra razza... o entrambe!

Kristine Kathryn Rusch, ha al suo attivo una ventina di romanzi, sia firmati con il suo nome, che con pseudonimo di Sandy Schofield. Ha vinto il Tremio Hugo, il Tremio Locus ed è stata più volte finalista di prestigioni premi come il Nebula, lo stesso Hugo, il World Fantasy e lo Stoker.
La Rusch ha alle spalle una carriera come editor della famosa rivista Magazine of Fantasy and Science Fiction e nel 1994 ha vinto il Tremio Hugo per il suo lavoro di editing. Inoltre, per i suoi manuali di scrittura creativa scritti in collaborazione con Dean Wesley Smith ha vinto il Premio Locus per il miglior testo di "non-narrativa".


Pagina Principale Computers s.r.l.