Segnalazioni FantaBook
Settembre 2000

(Le informazioni sono state fornite direttamente dalle case editrici o prelevate dalla quarta di copertina)

Ha ricevuto un premio come romanzo "sportivo" ma è anche un interessante romanzo di fantascienza

Autore Titolo Editore Prezzo Pag
Roberto Thoni L'ultimo urlo per il grande Torino Abaco Editori 24.000 223
Vincitore del XXXVII "Premio Selezione Bancarella Sport 2000"

Secondo la legge della relatività di Einstein, il viaggio nel tempo è un paradosso scientifico, un fenomeno impossibile.
Ma il 4 maggio 2002, ciò che è sempre stato considerato frutto della fantasia degli scrittori di fantascienza diventa realtà. Un fisico Torinese abbandona il suo presente, parte per un'avventura tanto assurda quanto drammaticamente vera, e torna indietro nel tempo fino al 4 maggio 1949, alla ricerca del padre, misteriosamente scomparso poco dopo la tragedia di Superga.

Il romanzo, legato alla straordinaria storia del Grande Torino, riporta il lettore nel clima di speranze e voglia di rinascere che caratterizzò Torino nel dopoguerra. Di episodio in episodio, con un ritmo sempre più incalzante all'inseguimento del passato, riaffiorano le emozioni di un'epopea senza pari nella pur ricchissima storia del calcio. Un racconto scritto con l'amore per la maglia granata e la rabia contro il destino che neanche il miracolo di una macchina per viaggiare nel tempo riuscirebbe mai a sconfiggere.

La nostra opinione
Il fascino principale di questo romanzo si trova nella sua ambientazione così vicina a noi da riuscire a coinvolgerci completamente. Dopo tanti romanzi su viaggi nel tempo ambientati in mondi si affascinanti ma che non riuscivano però a darci una piena sensazione di realtà qui invece ci sentiamo presi da luoghi ed avvenimenti che ci sono vicini e che riescono a darci l'impressione di stare leggendo un'opera di "normale" letteratura contemporanea e non una storia che molti giudicherebbero "inverosimile".
La trama ha dei momenti di originalità e delle fasi invece facilmente prevedibili però "corre via" con estremo piacere da parte del lettore che rimane preso dall'amore dell'autore per il Grande Torino ma anche da altri temi come la questione degli extracomunitari o la ripresa della vita normale nel primo dopoguerra. In particolare affascinante il viaggio con la Balilla che ci porta concretamente in un mondo da scoprire per i più giovani e da ricordare per chi ha vissuto quei momenti.

Un'altra opera di un autore italiano in un edizione quasi amatoriale

Autore Titolo Editore Collana Prezzo Pag.
Gordiano Lupi Sangue tropicale Il Foglio Autori contemporanei 5000 40
Edizione riveduta e corretta della prima pubblicazione ad opera del Club Ghost

In questa storia l'autore offre un interessante spaccato di quella che è oggi la vita a Cuba, dando al racconto una certa atmosfera esotica che rende il tutto più accattivante, grazie anche ad uno stile rapido e moderno che in certi punti non dà tregua al lettore, incollandolo alla pagina. Interessante il finale, che ovviamente non vi svelo, ma che comunque chidue degnamente una lettura piuttosto piacevole. (Marco Vallarino, recensione pubblicata su Delos in occasione della prima pubblicazione)

Il racconto può essere ordinato presso:
IL FOGLIO LETTERARIO - Via Boccioni 28 PIOMBINO
Lire 5.000 compreso spese di spedizione.

La nostra opinione
Il fascino di un paese che ci viene presentato nelle sue contraddizioni come ad esempio le feste piene di vite e voglia di vivere di tutte le sere e le difficoltà di procurarsi un pasto quotidiano, riti magici e macumbe, amori e gelosie: il tutto raccontato con uno stile fluente che riempie la storia di colpi di scena. Pur nella sua brevità l'opera è piena di spunti e cambiamenti di rotta che costringeranno il lettore a divorare l'opera tutta d'un fiato.

Tre opere di uno degli autori fondamentali per la fantasy mondiale in un'edizione interessante, cioè con testo inglese a fronte.

Autore Titolo Editore Collana Prezzo Pag. Traduttore
John Ronald R. Tolkien Il silmarillion Bompiani I libri di Tolkien 33.000 452 Francesco Saba Sardi

Iniziato nel 1917, questo libro ebbe una elaborazione continua che durò tutta la vita del suo autore, rappresentando infine la linfa vitale della sua intera opera. Tutti gli altri libri di Tolkien, da Lo Hobbit al Signore degli anelli, nascono da questo colossale progetto centrale, che viene pubblicato dal figlio dello scrittore, col titolo di Il Silmarillion.
La grande sorpresa di queste pagine è che esse ci offrono la rappresentazione di una insospettata mitologia i cui modelli vanno ricercati nella tradizione celtica medievale. Una sorta di storia sacra che narra l'inizio, il culmine e la fine di un'epoca. Opera eccezionale, perchè costruisce un intero "sistema" storico-letterario imperniato sulla lotta tra potere e creatività, tra violenza e amore, cioè tra "essere" e "avere". Vi si narrano gli eventi della Prima Età.
Nucleo della vicenda sono i tre Silmaril, gioielli che contengono il fuoco sacro e che nessuno può toccare senza rovinarsi le mani. L'averli o il perderli comporta conseguenze fatali, per un universo terrestre del tutto inventato e proposto come alternativa al nostro modo sbagliato di vivere. Una eccezionale immaginazione, unita a una inarrestabile potenza narrativa, fanno di queste avventure un viaggio incredibile nell'irrealtà, dove per altro le invenzioni a catena si pongono come simboli della nostra condizione attuale. Mai racconto fu più vero di questo capolavoro della "fantasy".

John Ronald R. Tolkien Racconti ritrovati Bompiani I libri di Tolkien 30.000 347 Cinzia Pieruccini
Universo fantastico di immagini e di personale mitologia i Racconti Ritrovati segnano l'inizio della creazione fiabesca di J.R.R. Tolkien.
Vi si trovano, in forma germinale e perciò misteriosa e illusiva, i grandi temi del cosmo tolkeniano: la musica degli Ainur; i grandi Dei -gli Ainur appunto- ; la lotta mai conclusa contro Melko, il dio enigmatico e maligno; l'avvento del mondo degli Elfi.
John Ronald R. Tolkien Le avventure di Tom Bombadil Bompiani I libri di Tolkien 22.000 155 Isabella Murro
Il paese fatato di Feeria è il reame periglioso, dove gnomi, streghe, troll, giganti, draghi, uccelli, uomini, alberi acque e cibo sono soggetti ad incantesimo e magie. I luoghi e i personaggi resi famosi dal romanzo Il Signore degli Anelli:Tom Bombadil (picaresco abitatore di boschi), Baccadoro (leggiadra fanciulla acquatica), lo spettro di Tumuli, il fattore Piedimelma, la principessa Me, il troll pasticciere, Fastitocalone il preistorico, lo sfortunato Uomo della Luna, e viaggiatori e animali che vivono avventure misterioe e imprevista 

Se amate la fantascienza brillante ed ironica non potete lasciarvi sfuggire questo volume

Autore Titolo Editore Prezzo Pag. Traduttore
Douglas Adams Guida galattica agli autostoppisti Mondadori 32.000 647 Laura Serra
Guida galattica per gli autostoppisti ristorante al termine dell'universo.

La vita, l'universo e tutto quanto addio, e grazie per tutto il pesce praticamente innocuo.
Una gigantesca autostrada cosmica sta per essere costruita dalle parti del sistema solare, deve essere aperta proprio dove ora c'è la Terra.
Conseguenze: quel vecchio ed inutile pianeta va rimosso (ma nessuno è venuto a chiederci il permesso).

Le uscite in edicola di Urania per il mese di Settembre sono:

Autore Titolo Editore Collana Pos.

Prezzo

Pagine Traduzione
Bruce Boxleitner Pianeta di frontiera Mondadori Urania 1396 6.900 298 Stefano di Marino
Macklin e Doris non sono alieni, anche se lavorano per una civiltà interstellare. Sono umani come noi e tengono d'occhio benevolmente la Terra, considerata un selvaggio pianeta di frontiera. Poi l'astronave dei Monitori viene attaccata dai Kra'agh e Macklin precipita sulla Terra perdendo la memoria. Doris ha il compito non facile di rintracciarlo e ricordargli chi è, perché Macklin sembra essersi sistemato fin troppo bene nella città di Tombstone, Arizona, dell'anno di grazia 1881. Peccato che non sappia niente dell'imminente sfida all'O.K. Corral, né che i Kra'agh, sotto mentite spoglie, si siano arruolati nella spietata banda Clanton...

Pianeta di frontiera è un pirotecnico romanzo d'azione scritto da Bruce Boxleitner, Il Capitano Sheridan della serie Tv "Babylon 5".

Robert Sheckley Computer Grand-Guignol Mondadori Urania 1399 6.900 234 Antonella Pieretti
"Prima di essere ripudiata, e non molto dopo che Vishnu l'ebbe fatta nascere, la signora Vishnu assunse l'aspetto di una bella donna, ma non fu capace di mantenerlo. Questo la contristò, perchè, sebbene la signora Vishnu fosse un computer, era anche una donna..."
Per il suo nuovo romanzo, che Urania è lieta di presentare in prima edizione mondiale, Robert Sheckley ha scelto una storia di intelligenze artificiali che si comportano come divinità capricciose e poi hanno bisogno dello psicanalista, che progettano il dominio del mondo ma s'imbellettano con le apparenze dei divi del passato, rivelando in ciò tutta la loro crudele, impensata umanità.