Segnalazioni FantaBook
Marzo 2004

(Le informazioni sono state fornite direttamente dalle case editrici o prelevate dalla quarta di copertina)

Autore Titolo Editore Collana Pos Prezzo Pag Traduzione Tit. Originale
Lansdale Joe R. Bubba Ho-Tep Addictions-Magenes I misteri di Addictions 7,50 96    
Elvis Presley non è morto!
Si trova sotto mentite spoglie in una casa di riposo in Texas, a rimuginare sulle sue vecchie glorie.
Improvvisamente, una pericolossissima mummia che si nutre delle anime degli uomini, Bubba Ho-Tep, si risveglia e affretta il decesso di alcuni degli ospiti della casa di riposo.
Il Re del Rock, assieme a un nero convinto di essere John F. Kennedy in incognito, dovrà fermarla usando tutta la propria abilità, il proprio coraggio e le proprie doti canore.
Pubblicato in collaborazione con il sito www.horror.it, questo romanzo pulp unisce horror e comicità, suspence e umorismo in una miscela ad alto tasso di divertimento.
Alla fine del romanzo, un'esclusiva intervista all'autore.
JOE R. LANSDALE ha pubblicato 20 romanzi e più di 200 racconti, per cui ha ottenuto moltissimi premi e riconoscimenti, tra cui il New York Times notable book. Tra i suoi best seller editi in Italia, Mucho Mojo (Bompiani), La notte del drive-in (Einaudi) e svariate raccolte di racconti.
Andrea Cara, Giovanni Cara Salto di specie Fratelli Frilli     9,50 240    
2085 secondo la cronologia terrestre: l'astronave salgoniana Random giunge nell'orbita del Pianeta Terra dove, nel frattempo, si è scatenata un'epidemia virale che sta decimando la popolazione. L'epidemia sembra derivare dal ritrovamento di un esemplare Neanderthaliano perfettamente conservato in stato di ibernazione e protetto dalla sorte in una grotta dei Pirenei dov'era morto circa 30.000 anni prima. A questo punto - fortunosamente - si incontrano le storie di tre civiltà dislocate nel tempo e nello spazio: i salgoniani, i terrestri dell'epoca neanderthaliana e i terrestri del futuro. La civiltà salgoniana e quella terrestre andranno incontro a una serie di eventi e saranno costrette a ripercorrere, con le proprie vittorie, anche le sconfitte.
Stephen King Insomnia Mondadori I miti 4,60 740 Tullio Dobner Insomnia
Da quando è morta sua moglie, Ralph Roberts soffre di insonnia e ha preso l'abitudine di uscire per passeggiare di notte. Durante i suoi vagabondaggi attraverso la città addormentata, Ralph nota strani fenomeni: aure cangianti che circondano le persone, eccentrici omini che girano per le strade, curiose apparizioni colorate... A poco a poco inizia a sospettare che non si tratti di semplici allucinazioni. Anche perché Derry, la piccola località del New England dove vive, non è un luogo come tutti gli altri, come ben sanno i lettori di Stephen King. E, infatti, forze terrificanti si stanno nuovamente agitando nel sottosuolo... Un romanzo carico di horror e suspense, che vi garantirà notti davvero insonni...
Terry Pratchett Il prodigioso Maurice e i suoi geniali roditori Mondadori 14,80 259 Maurizio Bartocci The Amazing Maurice and His Educated Rodents
In città si moltiplicano gli avvistamenti di topi: topi che sguazzano nei lavandini, si tuffano nei budini alla crema, squittiscono spudoratamente. Ed è subito panico. Per fortuna compare Keith, un giovane pifferaio dall'aria distratta, e tutti sono disposti a offrirgli una lauta ricompensa perché se li porti via. In realtà è tutto orchestrato da un astuto gattaccio di strada, Maurice, che si sposta di città in città con il ragazzino e la sua ciurma di topi: la loro alleanza è un sistema infallibile per far soldi. Ma quando arrivano nella sinistra Blintz Terme la musica cambia... e si fa minacciosa. Qualcosa di molto malvagio è in agguato nelle cantine. Non è piú un gioco. Là sotto c'è un mondo dove topo mangia topo. E potrebbe essere solo l'inizio.
James Graham Ballard Millennium People Feltrinelli I canguri 16,50 259 Delfina Vezzoli Millennium People
Quando all'aeroporto di Heathrow scoppia una bomba, lo psicologo David Markham pensa che sia un atto casuale di violenza insensata. Ma quando scopre che tra le vittime c'è anche la sua ex moglie Laura, decide di condurre una sua indagine. Seguendo le piste della polizia, si infiltra in un gruppo di cospiratori che ha la propria base a Chelsea Marina, un confortevole quartiere di Londra sulle sponde del Tamigi. Lo scopo del movimento, guidato dal carismatico Robert Gould, sembra essere quello di sollevare la docile middle class, per liberarla da una condizione che, in nome del consumismo, del benessere e della responsabilità civica, toglie ogni significato all'esistenza. Mentre cerca la verità che si nasconde dietro l'attentato, David cade inesorabilmente in una spirale che sconvolge la sua vita. Intanto, vacillano le certezze della pacifica società inglese e un panico incontrollabile si insinua in tutta la città.
Harry Turtledove Invasione anno zero TEA TEADUE 1147 8,50 540    
Dall’occupazione nazista di Parigi all’inferno scatenato dai giapponesi su Pearl Harbor, dall’assedio di Leningrado alla battaglia di Midway, la seconda guerra mondiale sta incendiando la Terra. Ma il vero nemico non è ancora arrivato... Gli invasori sembrano inarrestabili, dotati di una tecnologia sconosciuta; e mai i popoli della terra sono stati così divisi: un’alleanza tra americani e giapponesi, tra inglesi e nazisti è al di là dell’immaginabile. Ma forse l’alternativa è ancora peggiore...
Scrittore molto prolifico, Harry Turtledove è laureato in storia bizantina e, prima di diventare romanziere a tempo pieno, ha insegnato storia alla California State University. Ha spaziato nel campo della narrativa fantastica ed è considerato il maestro della storia alternativa. Presso l’Editrice Nord sono apparsi molti dei suoi romanzi, tra i quali ricordiamo quelli del ciclo della «Legione perduta» e il recente Per il trono d’Inghilterra. In Italia è apparso anche (Fanucci) il ciclo che prosegue le vicende di Invasione: Colonizzazione. 
Stel Pavlou Il codice di Atlantide Newton Compton Nuova narrativa Newton 41 14,90 512    
Richard Scott, specialista in antropologia linguistica, Jon Hackett, teorico dei sistemi complessi, Sarah Kelsey, geologa, Ralph Matheson, ingegnere, Bob Pearce, agente della CIA, Lawrence Gant, maggiore della Marina degli Stati Uniti, faranno insieme un viaggio decisivo, perché il destino dell’umanità è nelle loro mani. Sembra infatti che i segnali provenienti da Atlantide siano l’inizio di qualcosa di assai più grande. Forse l’intera città non è altro che una antica, gigantesca macchina. Ma perché? Con quale scopo? 
Nel 2012, l’anno in cui le profezie degli antichi Maya prevedono la fine del mondo, due eserciti, quello americano e quello cinese, sono sull’orlo di una guerra per assicurarsi il controllo della forza più potente mai conosciuta dall’uomo. I segreti di Atlantide. Segreti codificati in frammenti di cristallo recuperati dalla città sommersa. Segreti che l’umanità ha avuto dodicimila anni per decifrare... ma che ora distruggeranno la terra in una settimana.
Stel Pavlou si è laureato all’Università di Liverpool. Di recente ha scritto e coprodotto un film dal titolo The 51st State, con L. Jackson e Robert Carlyle. Il codice di Atlantide è il suo primo romanzo. Sta scrivendo un secondo romanzo e lavora ai progetti di un buon numero di film. Vive nel Kent.
Marin Mincu Il diario di Dracula Bompiani   7,20 220    
Questo romanzo del romeno Marin Mincu rievoca la figura storica di Dracula, il 'voivoda' Vlad III, sanguinario e dispotico guerriero che Enea Silvio Piccolomini, papa Pio II, incoraggiò e ammirò nella speranza di farne il condottiero della lotta contro i Turchi. In un insolito affresco tra tardogotico e rinascimentale, sullo sfondo dello scontro tra Cristianità e Islam, Dracula in prima persona racconta le trame dinastiche di cui fu vittima e riflette sull'ambiguità del rapporto tra l'abietto e il sublime nell'azione. Imprigionato sotto il Danubio nella torre di Salomone, il principe valacco rivive i suoi più terribili misfatti, vagliando i documenti storici che hanno nutrito la sua fama sinistra, e "lo può fare, perché il Dracula di Mincu è, come lo fu veramente il 'voivoda', un uomo di cultura e un poliglotta, un umanista trascinato all'azione da un destino più subìto che voluto" (Cesare Segre). "E' un libro dunque che si può persino definire edificante, nella riscrittura della degradazione e dell'orrore di fatti reputati come veridici?" (Piero Bigongiari). Con uno scritto di Piero Bigongiari.
Jostein Gaarder Il castello delle rane Salani     9,50 121 Alice Tonzig Froskeslottet
Kristoffer non ha ancora sei anni, una notte di luna piena si ritrova a camminare da solo nel bosco, a piedi nudi nella neve. All'improvviso, come sbucato dal nulla, gli appare uno gnomo, Umpin, che lo invita a mangiare crépe a casa sua, nel paese dall'altra parte dell'aria. Kristoffer lo segue, inoltrandosi con lui in un'avventura in cui dovrà baciare una rana per trasformarla in principe, affrontare viscide salamandre-soldato e liberare un re, una regina e il loro castello da un misterioso incantesimo. Tutto è strano, magico, ma ha qualcosa di familiare: la principessa, ad esempio, assomiglia tantissimo a sua cugina Carlotta, e il re parla sempre di più come il suo caro nonno, morto da poco. È un sogno o è la realtà? Dopo "C'è nessuno?", "Cosa c'è dietro le stelle?" e "Lilli de Libris", Jostein Gaarder ci riconduce nel suo fantastico mondo in cui le idee, le emozioni e le paure si vestono di favola e avventura, illuminando e semplificando i temi filosofici a lui più cari: il mistero della vita e della morte, la bellezza della diversità e l'importanza della verità. La fantasia e il sogno non sono una fuga ma un modo per accettare la realtà e per capire che la forza dell'immaginazione e dell'amore è in grado di vincere persino la morte. Età di lettura: da 10 anni. 
Per ragazzi 9-14 anni 
Michael Marshall Smith Uno di noi Garzanti Elefanti thriller   8,00 366 Gianni Pannofino One of Us
Los Angeles, 2017. Criminale di mezza tacca e hacker a tempo perso, Hap Thompson ha finalmente trovato la sua strada. Assunto dalla REMtemp, una ditta che si occupa dello 'smistamento dei sogni', viene pagato per sognare gli incubi che la gente non vuole fare. E' un'attività ai limiti della legge, in quella zona grigia che si trova tra la verità e la menzogna, e Hap deve stare sempre sul chi vive. Finché un giorno il suo ambiguo capo, Stratten, gli propone una nuova attività, questa volta decisamente illegale: lo 'smistamento dei ricordi'. Hap dovrà temporaneamente immagazzinare i ricordi che scompariranno dalla mente del loro reale padrone. Le cose però si complicano quando una bellissima e inquietante giovane donna vorrà liberarsi definitivamente del ricordo di un misterioso delitto.
Anne Rice Le cronache dei vampiri. Memnoch il diavolo Tea TEADUE 1141 8,00 429 Sara Caraffini Memnoch the Devil
New York, inverno. Il vampiro Lestat è sulle tracce di Dora, la bella e carismatica figlia di un boss che lui ha ucciso. Combattuto tra l'istinto vampiresco e un forte slancio d'amore per la ragazza, Lestat si confronta con gli avversari più pericolosi che abbia mai conosciuto. Viene rapito dal misterioso Memnoch, che sostiene di essere il Diavolo, e che lo porterà fuori dal mondo per metterlo di fronte alla scelta più difficile.
Anne Rice ha esordito nel 1976 con Intervista col vampiro. Oggi è una delle grandi autrici di best seller internazionali: ha pubblicato oltre venti romanzi e ha stabilito con i suoi lettori sparsi in tutto il mondo un rapporto molto intenso, testimoniato dai numerosi fan club, dai siti internet e dalle manifestazioni di folla che, negli Stati Uniti, sottolineano l’uscita delle sue novità. La sua fama è legata soprattutto alle «Cronache dei vampiri», alle «Nuove cronache dei vampiri» e alla «Saga delle streghe Mayfair». Anne Rice ha firmato anche la sceneggiatura del film che Neil Jordan ha tratto da Intervista col vampiro. Vive attualmente a New Orleans (dove è nata) in una vecchia casa dalla quale ha preso spunto per la storia dell’Ora delle streghe.
R. A. Salvatore Seconda trilogia del demone. 3.Immortalis Armenia     16,00 542 Annarita Guarnieri Immortalis
A Honce-the-Bear il re Aydrian Boudabras si sveglia nel cuore della notte in preda agli incubi; i sensi di colpa lo perseguitano poiché per assurgere al potere ha dovuto uccidere il probo re Danube, marito di Jilseponie, sua madre. Ora Aydrian si accinge a chiamare a raccolta il suo esercito poiché la sua inesauribile sete di potere lo spinge a combattere una nuova guerra. Intanto nella vicina Nehren, il perfido Yatol Bardoh si prepara a una spietata controffensiva, chiamando a raccolta eserciti di mercenari...
James Lowder e Veronica Whitney-Robinson La maledizione di Lord Soth. 1.Il cavaliere della rosa nera Armenia     13,50 287 Lucia Panelli Knight of the Black Rose
Il primo volume di una nuova serie, "La maledizione di Lord Soth", un romanzo gotico che non mancherà di affascinare i lettori di fantasy con i suoi scenari popolati da mostri e guerrieri.
Nel mondo di Krynn, Lord Soth apprende che esiste un prezzo da pagare per i suoi trascorsi malvagi, un prezzo che persino un guerriero non-morto potrebbe trovare terrificante. Poteri oscuri trasportano Soth a Barovia e là il cavaliere deve fronteggiare i terribili scherani del conte Strahd von Zarovich, il vampiro signore della landa spaventosa. Pressoché privo di alleati, Lord Soth inevitabilmente si accorge che deve congiungere le proprie forze a quelle del potente vampiro se desidera fuggire dal Reame del Terrore.
Opposte fazioni si disputano il controllo del reame di Sithicus, mentre Lord Soth si batte strenuamente per difenderlo. Nel corso della lotta senza quartiere, gli giunge all'orecchio che la Rosa Bianca infesta la regione. Si tratta del fantasma di Kitiara che è tornata da Lord Soth o di un altro spettro che affiora dal tragico passato dell'oscuro cavaliere?
Isaac Asimov Trilogia della Fondazione Mondadori Oscar - Grandi Classici 92 13,40 649 Cesare Scaglia Foundation, Foundation and Empire, Second Foundation
Sono qui riuniti i tre romanzi della Fondazione, la grandiosa saga premiata nel 1966 come miglior ciclo fantascientifico di ogni tempo. La vicenda, ambientata in un lontano futuro, ha inizio quando l'Impero Galattico, che da secoli esercita il suo potere su tutti i pianeti conosciuti, scompare, e si annunciano trentamila anni di ignoranza e violenza. Hari Seldon, creatore della rivoluzionaria scienza della "psicostoria", sa quale triste futuro aspetta l'umanità. Per preservare la civiltà, decide di riunire i migliori scienziati e studiosi su Terminus, un piccolo pianeta ai margini della Galassia. E' la Fondazione, rimasta l'unico faro del sapere, ma sotto la perenne minaccia dei mutanti che intendono distruggerla. Il suo destino giace nelle mani di un adolescente, Arkady Darell, che nasconde un terribile segreto...
Questo volume rende omaggio al maestro indiscusso della fantascienza del Novecento, pubblicandone il capolavoro assoluto, un'epopea che rivela tutte le straordinarie doti inventive e artistiche di Asimov, elevando la sua opera oltre i confini della letteratura di genere. 
Indice:
Prima Fondazione;
Fondazione e Impero;
Seconda Fondazione.
Nancy Springer Mordred Mondadori Oscar - Varia 1861 8,00 208 Antonella Borghi I am Mordred - A tale from Camelot
Scritte e raccontate mille volte da mille voci diverse, le vicende del regno di Camelot sono tra le più celebri di tutta la letteratura. Tra poemi, romanzi, parodie e film, tutti conosciamo Artù e Ginevra, Merlino e Morgana, Lancillotto e i Cavalieri della Tavola Rotonda. Ma una figura resta ancora nell'ombra: Mordred, figlio illegittimo di Artù, creatura dell'oscurità e dell'inganno. È riuscito a salvarsi miracolosamente nonostante i tentativi del potente Merlino di ucciderlo ed è sempre vissuto nell'odio e nel rancore. In lui si possono ritrovare tutti coloro che hanno conosciuto il rifiuto, la rabbia, che da sempre sono stati cancellati e negati, che non sanno chi sono... In questo romanzo Nancy Springer ci dà la sua personale rilettura del ciclo arturiano: un originale romanzo fantasy in cui uno dei miti fondanti dell'immaginario collettivo occidentale viene raccontato attraverso gli occhi di un illustre escluso.
Gerald Morris Sir Gawain e lo scudiero Mondadori Junior Fantasy 37 7,50 185 Maria Cristina Leardini The Squire's Tale
Orfano, cresciuto in un'isolata casetta tra i boschi con l'eremita Trevisant, il giovane Terence non si aspetta certo una vita piena di avventure. Ma una sera arriva uno straniero di nome Gawain, destinato a diventare uno dei cavalieri della Tavola Rotonda: in un batter d'occhio Terence, divenuto scudiero dello sconosciuto, si trova immerso in un mondo entusiasmante, fatto di re, maghi, guerre, incantesimi, damigelle in pericolo e streghe malefiche. Avventura dopo avventura, il giovane scopre però di essere coinvolto in una ricerca per lui ben piú importante: risolvere il mistero delle proprie origini. "Sir Gawain e lo scudiero" è il primo volume di una serie fantasy che rilegge con sottile umorismo le avventure dei cavalieri di re Artú. 
Per ragazzi 9-14 anni
Brian Jacques La pattuglia delle dune Mondadori Junior Fantasy   7,50 332 Raffaella Belletti The Long Patrol
Il leprotto Tammo coltiva un sogno ambizioso: entrare a far parte della leggendaria Pattuglia delle dune, al servizio di Cregga Occhirosa, Signora di Salamandastron. Sebbene giovane e inesperto, avrà l'opportunità di realizzare il suo desiderio quando la pacifica abbazia di Redwall verrà attaccata dalla terribile orda dei Grantrucidi, malvagi animali di varie razze agli ordini del granratto Damug Zannadiguerra. Le lepri della Pattuglia delle dune si schiereranno così al fianco delle buone creature di Fiormuschiato in una battaglia dalle proporzioni mai viste. Come sempre nelle storie di Redwall, troverete peripezie di ogni tipo, eventi drammatici e avventure pericolose, ma anche canti e balli, allegre feste e sontuosi banchetti. Età di lettura: dagli 11 anni in su.
Per ragazzi 9-14 anni
Gianni Pilo Dizionario dell'orrore Newton Compton Grandi Manuali Newton 94 16,90 474    
Ci troviamo di fronte a un ampio dizionario del settore, specialmente dedicato a chi del genere horror ha soltanto una conoscenza superficiale, fornendo per la prima volta le chiavi bibliografiche essenziali per orientarsi con cognizione di causa nel variegato mondo degli autori e dei sottogeneri, delle collane e dei cicli, dei romanzi e delle antologie, dei film e degli artisti. Il volume raccoglie dati attinti dall'archivio privato dell'autore, con oltre tremila voci dedicate a tutta la vasta produzione italiana e straniera (specialmente statunitense): saggi, antologie, romanzi e racconti, autori, registi, sceneggiatori, attori e illustratori, oltre naturalmente alle riviste e ai film, ai quali è dedicata una speciale sezione. 
Questa ultima opera rappresenta una risposta concreta a un’effettiva domanda venuta ai lettori, ossia il reference-book più completo esistente oggi sul mercato. Ci troviamo di fronte a un ampio e affidabile dizionario del settore, specialmente dedicato a chi del genere horror (e sono tanti) ha soltanto una conoscenza superficiale, fornendo per la prima volta le chiavi bibliografiche essenziali per orientarsi con cognizione di causa nel variegato mondo degli autori e dei sottogeneri, delle collane e dei cicli, dei romanzi e delle antologie, dei film e degli artisti. Il volume, frutto di una pluridecennale raccolta di dati attinti dall’archivio privato dell’autore, comprende oltre tremila voci dedicate a tutta la vasta produzione italiana e straniera (specialmente statunitense): saggi, antologie, romanzi e racconti, autori, registi, sceneggiatori, attori e illustratori, oltre naturalmente alle riviste e ai film, ai quali è dedicata una speciale sezione. Un volume fondamentale, necessario per chiunque voglia avventurarsi nel variegato mondo dell’orrore, alla scoperta di un universo che svela il lato oscuro delle nostre radici culturali.
Gianni Pilo, narratore, saggista e curatore di numerose antologie di narrativa horror e fantasy, è considerato uno dei maggiori esperti di letteratura fantastica e gotica. Tra i molti volumi curati per la Newton & Compton vanno ricordati quelli dedicati alle diverse figure dell’immaginario orrorifico (vampiri, mummie, lupi mannari...), l’opera completa di Lovecraft in cinque volumi e le raccolte Storie di vampiri, Le più belle storie di fantasmi e Storie di spettri.
Autori vari Racconti di fantasmi e di ombre spettrali Newton Compton I Big Newton 65 12,90 380    
I fantasmi, le ombre e gli spettri presenti in questa antologia di Ghost Stories proposti da autori contemporanei come Alison Lurie, Gabriel García Márquez, Joyce Carol Oates, Muriel Spark e William Trevor, così come da nomi famosi della letteratura moderna quali Henry James, Isak Dinesen (Karen Blixen), Franz Kafka, Edith Wharton e Rudyard Kipling, scrivono lettere, portano lanterne, vanno in bicicletta, frequentano salotti, corrono sui motoscafi e consegnano la posta. Inoltre animano le bambole e i mobili. Alcuni di loro infestano le case, mentre altri invadono gli angoli più riposti dell’anima. 
Volume simile all’altro assai famoso dello stesso curatore, Robert Phillips, ossia l’Omnibus delle Ghost Stories del XX secolo, Spettri & fantasmi unisce alle qualità letterarie della Ghost Story classica un irresistibile insieme di suspense e trovate narrative, di terrore e di genialità, di mistero e di invenzioni poetiche.

Racconti di Dinesen - Garcia Marquez - James - Kafka - Oates - Kipling - Spark - Wharton ed altri.

Domenica Luciani La scuola infernale Feltrinelli Kids. Gatto Nero   9,00 292    
Sincero fino alla stravaganza e con uno sgradevole soprannome appioppatogli dai compagni di scuola, "Ben Suonato" (all’anagrafe Benedetto) ha dodici anni e vive nella sterminata Villa Zoe, con una schiera di domestici, uno più strampalato dell’altro, e un serraglio di animali esotici di tutti i tipi. Con i genitori, sempre in viaggio per affari, ha contatti squisitamente virtuali che lo frenano dal raccontare gli eventi quotidiani. E sì che ultimamente a Ben sono successe cose straordinarie: nello scantinato della scuola, dove è stato spedito per punizione da una professoressa, ha assistito a un’orrida apparizione del diavolo. Come se non bastasse, la notte seguente ha ricevuto la stupefacente visita di un angelo che gli ha offerto il suo aiuto contro le forze infernali. Benedetto ha infatti un’importante missione da compiere: scoprire che cosa cerchi il diavolo nella sua scuola e naturalmente ostacolarne la losca impresa. Una ragione in più per far lega con la compagna di banco Melania, che per quanto bollata dalla classe come "Tonterella", si rivela assai in gamba nell’affrontare insieme a lui il male supremo. Ha inizio così l’avventura mozzafiato dei due ragazzi che, alla fine, riusciranno a spuntarla, facendola in barba anche al demonio. 
Età di lettura: da 10 anni.
Stanislaw Lem Solaris Mondadori Oscar scrittori del Novecento   8,40 245 Eva Bolzoni Solaris
Nel momento della sua più gloriosa espansione - i viaggi interstellari - l'uomo si imbatte in un enigma insolubile, una sfida impossibile. E' il pianeta Solaris, un pianeta "vivo": la sua essenza, le sue ragioni travalicano la capacità della mente umana; di fronte a esso anche la scienza più evoluta è impotente. Solaris è capace di far perdere all'individuo la propria identità, di ridurlo a brandelli di coscienza, di obbligarlo a confrontarsi con il proprio groviglio di conflitti interiori. Sull'oceano vivente che costituisce la superficie di Solaris, un oceano che assume continuamente una miriade di forme effimere e incomprensibili, ruota una stazione orbitante di studio; all'interno, tre scienziati, ciascuno chiuso nella propria solitudine, ciascuno in balia degli incubi e dei miraggi che il pianeta proietta su di loro. Fino a ridurli al proprio nucleo essenziale, di cui magari si vergognano a morte, ma ancora capaci di misurarsi con i grandi interrogativi dell'universo. Capolavoro che ha reso famoso Lem in tutto il mondo, immortalato anche da Tarkovskij in un celebratissimo film, "Solaris" è un grande classico della fantascienza del Novecento.
Arthur Charles Clarke La sentinella Il Saggiatore Net   8,20 287 Riccardo Valla The Sentinel
Un geologo lunare, una mattina, mentre prepara la sua colazione al campo base nel Mare Crisium, vede in lontananza un bagliore metallico. Seguendolo, arriverà sul bordo di un cratere dove si erge un'enigmatica piramide metallica. Chi l'ha lasciata in quel luogo? E' una sorta di sentinella che gli abitanti di un altro pianeta hanno messo lì come avamposto, come segnale, come messaggio ai terrestri? Oltre a questo celebre racconto del 1948 la raccolta comprende altre otto storie, come "Spedizione di soccorso", "Angelo custode" e "Aria per due".
Meccoli Federico Lame nella notte. Sovera Multimedia La fronda peneia   8,50 80    
Un testo nuovo, che attraverso una confluenza di fantascienza, thriller e fantasy tende a suscitare nel lettore un profondo coinvolgimento attraverso uno stile rapido ed efficace. L'autore crea atmosfere di attesa e di panico, immergendo i personaggi in un ambiente mai troppo connotato e dettagliato, riuscendo a concentrare tutta l'attenzione su emozioni, paure e sentimenti.
Alda Teodorani La Signora delle torture Addictions     10,00 192    
Quindici anni di scrittura raccolti in un unico volume. "The best of" Alda Teodorani, dal 1989, quando è iniziata la sua carriera di scrittrice, fino a oggi.
Ventisei racconti, alcuni dei quali mai pubblicati, per riuscire a "individuare un tracciato, il percorso che mi ha portata a essere quella che sono oggi", come dice l'autrice nella prefazione.
Storie di generi diversi: è possibile "che alcuni restino disorientati anche dai miei più recenti racconti "minimalisti" o da esperimenti mielosissimi che troveranno qui, ma sono convinta che nella scrittura, come nell'amore, i sentimenti devono avere un vasto raggio d'azione, e che possano coesistere nello stesso autore la crudeltà più bieca e la più struggente dolcezza" (sempre dalla prefazione).
Ogni racconto è corredato di un breve commento finale di Alda Teodorani, che crea uno stimolante dialogo con il suo affezionato pubblico.
ALDA TEODORANI è l'autrice di genere più conosciuta e stimata in Italia. Vive e lavora a Roma; ha pubblicato in numerose antologie (Gioventù Cannibale, Einaudi e Nero Italiano, Mondadori) e vari romanzi, come Organi e Sesso col coltello (Stampa Alternativa), Labbra di sangue (Datanews). Per Addictions ha pubblicato Le radici del male (2003) e Belve (2004).
Geronimo Stilton Nel Regno della Fantasia Piemme     22,00 377    
Avete mai sognato di viaggiare nel Regno della Fantasia? Vorreste incontrare Streghe, Sirene, Draghi, Folletti, Gnomi, Giganti, Fate... ma anche Unicorni, Troll e Lupi mannari? Vi piacerebbe volare sul leggendario Drago dell'Arcobaleno? Allora partiamo insieme per questo avventuroso viaggio sulle ali della fantasia! Questo è il primo libro al mondo con 8 puzze e profumi! Contiene delle pagine speciali: provate a strofinarle e annusate... Sentirete che puzza (o che profumo)!
Sul frontespizio: Con la collaborazione speciale del rospo Scribacchinus Scribacchius, Topido Topuschi e Marisa Barbi.
William King Sangue di vampiro. La saga di Gotrek e Felk Hobby & Work Future world   12,50 342    
La saga di Gotrek e Felix continua in questo racconto epico che narra di una ferale battaglia e di una struggente tragedia. Nell'interminabile lotta contro il caos, il nano Gotrek, alla ricerca del suo fatale destino, e il suo compagno umano Felix si confrontano con un nuovo terrificante nemico. Nell'oscura terra di Sylvania si sta radunando il male e minaccia di valicare i confini di quella terra desolata per raggiungere i nostri intrepidi eroi e strappare loro il cuore.
Ray Bradbury Viaggiatore del tempo. Racconti Mondadori Piccola biblioteca oscar 299 8,00 303 Andrea Terzi The Toynbee Convector
Il segreto di un 'viaggiatore del tempo' custodito per un lungo secolo. Il ricordo inquietante di una lontana storia d'amore. Un anziano fantasma che trova infine uno spazio per sé. La magia del circo. L'impalpabile sensazione di una notte d'estate, in cui tutto sembra possibile. La misteriosa botola in un solaio da cui provengono strani rumori di creature troppo grosse per essere topi... Le ventitré storie di mistero e terrore contenute in questo volume ci rivelano tutto il genio di Bradbury e la versatilità della sua immaginazione. Dai più classici racconti di fantascienza ad atmosfere quasi horror, l'autore ci dimostra come la sua formidabile ispirazione fantastica non abbia necessariamente bisogno di marziani e astronavi, ma possa anche scaturire tra le cianfrusaglie di una soffitta.
Stephen L. Burns S.O.S. da un altro pianeta Mondadori Urania 1484 3,60 265 Marcello Jatosti The spheres of heaven
"Improvvisamente, il turbinio fra le sue orecchie cessò. Ci fu un attimo di silenzio gravido, in cui il suo cuore perse un colpo e i polmoni succhiarono aria avidamente. Poi, dentro la sua testa, una voce parlò. Una voce chiara, pura e bella, con un messaggio semplice e inconfondibile: AIUTAMI!"
Che l'invocazione destinata a Dan Francisco provenga dalle lune di Marte è un dettaglio non trascurabile. Che altri cinque personaggi la ricevano nello stesso modo misterioso a solo l'inizio della faccenda. Quello che conta soprattutto e: chi grida dallo spazio? E chi ha interesse a ignorare l'S.O.S. che risuona tra i pianeti con la forza di un uragano?
STEPHEN L. BURNS americano, 49 anni, è diventato celebre con una serie di racconti apparsi su "Analog". Ha pubblicato i romanzi Flesh and Silver (1999) e il presente Call from a Distant Shore (2000).