Libri di recente o prossima pubblicazione
Ottobre 2003

(Le informazioni sono state fornite direttamente dalle case editrici o prelevate dalla quarta di copertina)

Fanucci Editore  

Autore Titolo Collana Codice Prezzo Pagine Traduzione Ti. Originale
Margaret Weis Tracy Hickman Viaggio nel Vuoto Nuova ET 24 14,50 576 Paola Cartoceti Journey Into the Void

Fra le rovine della Vecchia Vinnengael, il Portale degli Dei attende le quattro parti della Pietra Sovrana. Duecento anni prima, Re Tamaros le separò nella speranza di portare la pace alla terra di Loerem, non sospettando che il Vuoto nascosto all'interno della Pietra avrebbe invece seminato la distruzione. Ormai i Signori del Dominio, difensori della giustizia, stanno estinguendosi, e Dagnarus, Signore del Vuoto, ha scatenato il suo selvaggio esercito alla conquista del mondo, sfidando perfino gli dèi... 

Viaggio nel Vuoto conclude il ciclo La Pietra Sovrana dopo i romanzi Il pozzo dell’oscurità e I custodi del passato, la nuova trilogia fantasy di Weis e Hickman acclamata in tutto il mondo. 

"La Pietra Sovrana è un ciclo di grande solidità, con ottimi personaggi e sviluppi narrativi sempre sorprendenti." 
Kirkus Review

"Weis e Hickman hanno raggiunto il livello dei grandi maestri della fantasy, e sono in grado di utilizzare gli elementi classici del genere in maniera ambiziosa e innovativa e di metterli al servizio di una lettura esaltante."
Chicago Sun-Times

Margaret Weis è nata il 16 marzo del 1948 a Indipendence, nel Missouri. Laureatasi in Lettere nel 1970, inizia a lavorare per la TSR, nota casa editrice di giochi di ruolo, nel 1983, contribuendo a creare Dungeons & Dragons, il primo GdR fantasy di successo. Qui ha conosciuto il suo compagno di scrittura, e ha scoperto il proprio talento per letteratura di immaginazione. Assieme a Tracy Hickman ha dato vita a cicli famosissimi come Dragonlance e Darksword. 

Tracy Hickman è nato a Salt Lake City, nello Utah, il 26 novembre 1955. Dopo una serie disparata di lavori nel 1981 contatta la TSR (una delle principali case editrici di giochi di ruolo) e viene assunto. Qui incontra Margaret Weis, e assieme pubblicano nel 1985 il loro primo romanzo a quattro mani: Le Cronache di Dragonlance. Da allora hanno scritto piú di trenta volumi. I primi due romanzi del solo Tracy, Requiem of Stars e The Immortals, sono stati pubblicati nella primavera del 1996. 
Terry Goodkind La Fratellanza dell'Ordine Il libro d'oro   18,50 768 Nicola Gianni  

Il magnifico ciclo de "La Spada della Verità", una delle saghe fantasy piú popolari e seguite al mondo, giunge con questo romanzo al sesto volume, consacrando l’importanza e la maestria di un autore che rimarrà negli annali della fantasy. 

"L’Ordine non può durare... il male non può durare, non in eterno, comunque... L’Ordine non fa altro che proclamare i suoi benevoli sentimenti verso l’uomo, ma porta solo la morte... Parlano di un salvatore: Richard Rahl... È lui che sorregge la torcia della rivoluzione." 

"Un’opera fantasy fenomenale, di grande inventiva, che rivela senza ombra di dubbio uno dei maestri di questo genere letterario"
Piers Anthony

"Terry Goodkind ci racconta una storia originale ed esaltante"
Marion Zimmer Bradley

"Come per i precedenti romanzi del ciclo fantasy ‘La Spada della Verità’, i nuovi lettori e i fedeli seguaci verranno conquistati da un mondo ricco e complesso, di grande vigore e sfrenata fantasia"
Publishers Weekly

"Un narratore di talento è una rarità, e Terry Goodkind è davvero tra i piú dotati"
Anne McCaffrey

Lo scontro tra le forze dell'Ordine Imperiale e l'impero d'hariano guidato da Richard Rahl e la sua consorte è sempre più vicino. E nella battaglia che si approssima è in gioco la sopravvivenza della magia nel mondo... e la vita di milioni di persone. Dopo la cocente sconfitta subita in Anderith, Richard ha scelto di tornare nella sua terra natia, i Territori dell'Ovest, per riflettere e permettere a Kahlan di recuperare le forze e le sue capacità. Una volta giunto a destinazione, si profila però una missione a cui non potrà sottrarsi. Dovrà di nuovo abbandonare la moglie e inoltrarsi sotto mentite spoglie nel cuore dei territori dominati dal suo piú grande nemico, l'imperatore Jagang. Ma la missione, ardita come nessun’altra, ha uno scopo vitale: scoprire quale sia la vera natura, e il fine occulto, dell'Ordine Imperiale.

Terry Goodkind è nato a Omaha, Nebraska, nel 1949. Pur soffrendo di una rara forma di dislessia Goodkind ha fatto i mestieri piú disparati e stravaganti, coltivando allo stesso tempo la sua passione per la pittura, che lo ha portato a inserire alcuni disegni all'interno dei suoi libri. Nel 1983 si è trasferito nel Maine, dove ha iniziato a creare i personaggi e le trame del ciclo fantasy che lo ha reso celebre in tutto il mondo, La Spada della Verità. Il debutto di Goodkind è stato accolto da uno strepitoso successo, forse senza precedenti nel mondo della fantasy. L'Assedio delle Tenebre, La Profezia del Mago, Il Guardiano delle Tenebre, La Pietra delle Lacrime, La Stirpe dei Fedeli, L'Ordine Imperiale, La profezia della luna rossa e Il Tempio dei Venti sono diventati best-seller internazionali. L'intero ciclo viene pubblicato in Italia in esclusiva dalla Fanucci Editore.
Aleksandar Mickovic, Marcello Rossi, Nicola Vianello Enciclopedia della fantascienza in TV vol. 2 - Gli anni '70 Cinema 9 18,00 302    

Nel corso di oltre mezzo secolo, le serie di fantascienza hanno popolato il piccolo schermo di storie e personaggi memorabili, catturando l’immaginazione dei telespettatori e dando vita a una produzione vasta ed eterogenea nella quale convivono successi planetari, capolavori misconosciuti e opere destinate all’oblio. Un mondo complesso, un prezioso serbatoio di idee e visioni dell’immaginario collettivo, spesso trascurato dalla saggistica di genere. 

Il secondo volume dell’Enciclopedia della fantascienza in TV copre le produzioni realizzate tra il 1970 e il 1979, con classici come Spazio 1999, Galactica o I sopravvissuti, e opere meno note quali Prigionieri delle pietre e Jason del comando stellare. Gli anni ’70 sono anche stati uno dei periodi piú prolifici per la produzione italiana: sugli schermi dell’emittente di stato furono trasmessi celebri sceneggiati quali A come Andromeda o Gamma, accanto a serie dimenticate come Oltre il 2000 e Racconti di fantascienza. Tutte le voci sono corredate da informazioni sulla realizzazione, la trama e i personaggi; vengono inoltre segnalati i dati di produzione, gli interpreti e i membri dello staff tecnico. Grande attenzione è stata prestata ai dati relativi all’edizione italiana delle serie: quando disponibili, sono stati inseriti i titoli italiani dei singoli episodi, date e modalità con cui questi sono stati trasmessi nel nostro paese e tutte le informazioni relative al doppiaggio. L’opera offre un panorama completo e dettagliato su un aspetto centrale della storia della fantascienza – e della cultura popolare in genere.