Libri pubblicati in Ottobre/Novembre 2003

(Le immagini di questa pagina sono copyright © della Editrice Nord e quindi disponibili solo per uso privato.)

(Le informazioni sono state fornite direttamente dalle case editrici o prelevate dalla quarta di copertina)

Editrice Nord

 

Autore Titolo Collana Codice Prezzo Pagine Traduzione
Harry Turtledove Per il trono d'Inghilterra Narrativa Nord CN177 18,00 500 Alessandro Zabini
LA STORIA ALTERNATIVA NON È MAI STATA COSÌ REALE

XVI secolo. gli spagnoli hanno conquistato l'Inghilterra. solo un uomo può cambiare il destino del suo popolo: William Shakespeare

Agenti segreti, cospiratori, artisti...
una trama coinvolgente, una girandola d'intrighi e di azione

La "popolarità" del personaggio shakespeare è stata definitivamente sancita da film come shakespeare in love

Una sapiente miscela di storia e fantasia che conferma il genio di un autore apprezzato in tutto il mondo

È il 1597. Sono ormai dieci anni che la Gran Bretagna è sotto il dominio spagnolo. Mentre la regina Elisabetta è rinchiusa nella Torre di Londra, viene instaurato un regime oppressivo che ha nella Santa Inquisizione la sua arma più terribile. Ma non tutto è perduto. Alcuni patrioti stanno infatti organizzando una rivolta per scacciare definitivamente gli spagnoli dall'Inghilterra e si convincono che soltanto un poeta può risvegliare l'orgoglio dei sudditi inglesi, spronandoli così alla ribellione: William Shakespeare. Per Shakespeare, che non è affatto un eroe, scrivere un dramma anti-spagnolo è un rischio enorme. Anche perché, nel frattempo, anche gli spagnoli gli hanno commissionato un'opera intesa a celebrare il loro monarca, Filippo II. Come fare? Annaspando tra intrighi e pericoli, Shakespeare dovrà vedersela non soltanto con gli spietati agenti spagnoli e le spie assoldate dall'Inquisizione, ma anche con un uomo eccezionale, molto simile a lui, forse troppo...

Harry Turtledove è indubbiamente uno degli scrittori di genere più apprezzati a livello mondiale. I suoi romanzi, caratterizzati da una potenza immaginativa e una capacità narrativa fuori del comune, sono tradotti in tutti i più importanti Paesi.
Dopo essersi affermato come scrittore fantasy, in questi ultimi anni si è dedicato all'affascinante mondo della storia alternativa, contribuendo in modo decisivo al clamoroso successo che questo genere ha riscosso durante gli anni '90 anche in Italia. Per il trono d'Inghilterra è l'ennesima prova che Turtledove non sbaglia un colpo. Ambientato in un'Inghilterra del XVI secolo quanto mai verosimile, il romanzo è un perfetto incastro di storia e fantasia, e il lettore viene coinvolto in avventure assolutamente sorprendenti e avvincenti. 

Harry Turtledove è uno dei nomi di punta della letteratura fantastica e di storia alternativa. Californiano, ha studiato al prestigioso CalTech di Pasadena, laureandosi in storia bizantina. Prima di diventare romanziere a tempo pieno, ha insegnato all'University of California e alla California State University, tenendo in prevalenza corsi di storia antica, storia bizantina e storia della civiltà occidentale. È arrivato al successo con il grande ciclo di Videssos (1987). È autore, inoltre, di Invasione, famosissimo ciclo in 4 romanzi di storia alternativa, che è stato per mesi in testa alle classifiche di vendita ed è ambientato ai tempi della seconda guerra mondiale, nonché del ciclo della Colonizzazione e della celeberrima Saga di Krispos. Nel 1994 ha vinto il premio Hugo con il romanzo Giù nelle Terrefonde. Vive a Los Angeles con la moglie Laura Frankos, anche lei scrittrice.

"Il maestro indiscusso della storia alternativa" 
Publishers Weekly

Koji Suzuki The ring Narrativa Nord CN178 15,00 352 Lidia Perria
UN FENOMENO MONDIALE CHE HA DATO UN NUOVO SIGNIFICATO ALLA PAROLA TERRORE

Tre milioni di copie vendute in giappone di questo libro dello "Stephen King orientale" (otto milioni venduti complessivamente dai tre romanzi che compongono la serie)

Un fenomeno che, dal giappone, si è esteso prima agli Stati Uniti e che adesso ha raggiunto l'Europa e l'Italia, grazie a un film che ha incassato, soltanto in Italia, 9 milioni di euro (17 miliardi di lire) 

Una storia di puro terrore, efficace perché semplicissima

Un romanzo (e un film) di culto

Quattro ragazzi muoiono nello stesso giorno, improvvisamente, stroncati da un infarto. Un avvenimento forse non particolarmente strano in una grande città come Tokyo. Ma lo zio di una delle vittime è Asakawa, un giornalista che, di cose strane, in quelle morti, ne vede parecchie. Anzitutto i quattro ragazzi si conoscevano, anzi avevano addirittura trascorso insieme un breve periodo di vacanza. Inoltre sono tutti morti con un'espressione di terrore stampata per sempre sul viso. Asakawa comincia a indagare e scopre quasi per caso che, una settimana prima di morire, i quattro avevano guardato un'inquietante videocassetta su cui è incisa una serie d'immagini misteriose. E il terrore s'impadronisce di lui quando, dopo aver visto lui stesso la cassetta, una voce al telefono gli dice: "Tra una settimana esatta morirai. A meno che..." poi s'interrompe. Che cosa significa quell'avvertimento? E cosa rappresentano le immagini sulla cassetta? Le risposte arriveranno, ma, per ottenerle, Asakawa dovrà pagare un prezzo molto alto...

Koij Suzuki è nato a Hamamatsu, nei pressi di Tokyo. Nel 1990, col romanzo Rauken (Paradiso) ha vinto il Japan Fantasy Novel Award, ma il vero successo per lui è arrivato con The Ring, scritto, come racconta lui stesso, tenendo in grembo una delle sue figlie. Attualmente vive a Tokyo, ma lui e la sua famiglia sono spesso in viaggio per il Giappone a bordo del loro camper.
Lois McMaster Bujold L'ombra della maledizione Narrativa Nord CN179 18,00 500 Annarita Guarnieri
UN'AVVENTURA MOZZAFIATO, LO STILE INCONFONDIBILE DI UNA GRANDE AUTRICE

Misteri e pericoli, tradimenti e gesta eroiche, un eroe indimenticabile e un'ambientazione coinvolgente

Un romanzo destinato a far scoprire la Bujold a tutti coloro che hanno amato il templare, Stonehenge e i romanzi storici ricchi d'avventure e di colpi di scena

La pluripremiata autrice della saga dei Vorkosigan è un marchio di qualità

"Un romanzo da comprare assolutamente!"
Harry Turtledove

Sopravvissuto a una lunga prigionia, ma distrutto nel corpo e nello spirito, Cazaril ritorna nei domini della nobile casata per cui aveva servito come paggio ed è nominato, a sorpresa, tutore di Royesse, bella e intelligente sorella dell'erede al trono, un giovane quanto mai impetuoso e avventato. Ma quel nuovo ruolo mette in allarme Cazaril, proprio perché lo riporta nel luogo che più lo spaventa: la corte di Cardegoss, dove i pericolosi nemici che lo avevano messo in catene ora occupano posti di grande potere. Ma non sono soltanto gli intrighi di alcuni traditori a preoccupare Cazaril e la principessa Royesse, poiché c'è anche una terribile maledizione, che pende come una spada sull'intera stirpe di Chalion e su coloro che le sono fedeli. E solo utilizzando la magia più nera Cazaril può sperare di proteggere i suoi sovrani. Un atto che trasformerà il servo fedele in uno strumento miracoloso, ma che lo intrappolerà, carne e ossa, in un labirinto di dannazione e morte...

Lois McMaster Bujold è nata in Ohio. Fin dall'età di nove anni si è appassionata alla scrittura, un'attività che ha definitivamente abbracciato dopo aver fatto, per qualche tempo, la biologa. Ha esordito nella fantascienza nel 1986 con L'onore dei Vor, primo romanzo della saga dei Vorkosigan, seguito da L'apprendista ammiraglio Vorkosigan, nel quale faceva la sua prima apparizione l'affascinante e geniale Miles Vorkosigan. Su questo personaggio l'autrice ha scritto finora quattordici romanzi che le hanno fatto vincere ben quattro Premi Hugo e che hanno ottenuto un travolgente successo mondiale, grazie a uno stile scorrevolissimo e a storie sempre ben ritmate, piene di colpi di scena e ricchissime dal punto di vista psicologico e umano. 
Tutte le sue opere sono pubblicate dall'Editrice Nord. 

"Lois McMaster Bujold ha sempre posseduto l'incredibile abilità di creare personaggi palpitanti di vita: i suoi romanzi di fantascienza lo testimoniano. Ma con L'ombra della profezia ha superato se stessa, creando un eroe straordinario, Cazaril, le cui vicende mi hanno coinvolto fin dalla prima pagina. Insieme con Cazaril ho vissuto un'avventura davvero emozionate, fitta di colpi di scena che mi hanno fatto trattenere il fiato molte volte."
Jean Auel
Christopher Rowley Guerra per l'eternità Cosmo Argento CA334 15,00 256 Gianluigi Zuddas
AVVENTURA FANTASCIENTIFICA ALLO STATO PURO!

Un romanzo semplicemente emozionante: Rowley coinvolge il lettore in un'avventura mozzafiato dalla quale è difficile staccarsi 

Alieni e umani uniti in una lotta senza quartiere per difendere un preziosissimo elisir di lunga vita da invasori senza scrupoli

Un appuntamento con un romanzo imperdibile, atteso dagli appassionati di fantascienza

Gli alieni che abitano il pianeta Fenrille sono sempre stati alleati dei gruppi di coloni umani impegnati a difendere orgogliosamente la propria indipendenza. Insieme, uomini e fein governano le zone montuose dell'unico continente dello strano pianeta. E insieme prosperano, poiché sono gli unici in grado di produrre la sostanza che garantisce agli uomini l'eterna giovinezza. Un giorno, però, i governanti della lontana Terra mandano una flotta galattica, con a bordo i temibili e spietati Marine spaziali, allo scopo di conquistare il pianeta. Ma non avrebbero mai sospettato di incontrare una resistenza tanto efficace, e nessuno li ha informati delle speciali difese degli alieni...

Christopher Rowley è nato nel 1948 nel Massachussetts. Ha studiato in Canada, negli Stati Uniti e in Inghilterra; in seguito è diventato giornalista e ha lavorato a Londra fino al 1970. Dopo essersi trasferito a New York, ha pubblicato il suo primo romanzo di fantascienza, Guerra per l'eternità, con il quale ha vinto il premio letterario "Compton Crook-Stephen Tall Memorial" per l'autore esordiente, cui sono seguiti molti altri romanzi di successo. Presso l'Editrice Nord è apparso anche Vang: la forma militare.
Marion Zimmer Bradley Le tre candele Fantacollana FA193 8,00 100 Elsa Pelitti
L'AUTRICE DI FANTASY PIÙ LETTA CI REGALA LA FAVOLA PIÙ MAGICA

Una favola per i lettori di tutte le età, proposta in un'elegante edizione, che accompagna ed esalta il racconto

Illusioni, magie, sortilegi... le storie di Marion Zimmer Bradley hanno fatto sognare milioni di appassionati in tutto il mondo

Un regalo originale e di sicuro successo: perfetto per chi vuole intrigare e sorprendere

Un pensiero particolare per chi ama le storie di magia...


Agli occhi di tutti, Lythande è un giovane mago; in realtà è una donna che ha attraversato molti secoli e affrontato mille avventure ed è costretta ad apparire come un uomo per non perdere i propri poteri. Quando viene invitata al matrimonio del principe Tashgan, i suoi poteri magici la avvertono immediatamente che qualcosa non va. La promessa sposa è vittima di un incantesimo, Lady Mirwen, sua dama di compagnia, è una maga ambiziosa e spregiudicata, mentre Lord Tashgan sembra ignaro di tutto… Aiutata dall'amica Eirthe e dalle sue prodigiose candele, Lythande comincia ad indagare, scoprendo intrighi di corte e perfide magie. Ma tutto si deciderà soltanto il giorno delle nozze, quando anche il segreto di Lythande non sarà più al sicuro...

Marion Zimmer Bradley (Albany, 1930 - Berkeley, 1999) fin dal suo esordio, nel 1952, si impose come autrice di primo piano del fantasy, soprattutto con il ciclo di Avalon, che comprende Le nebbie di Avalon, Le querce di Albion, La signora di Avalon e La sacerdotessa di Avalon. Nella sua vastissima produzione esplorò anche il territorio della fantascienza (in particolar modo nella saga di Darkover, i cui volumi sono stati pubblicati dall'Editrice Nord, dalla Longanesi e dalla TEA), del romanzo gotico e di quello horror. Di recente la Nord ha proposto Le spade incantate, volume curato dalla Zimmer Bradley che raccoglie alcuni bellissimi racconti fantasy.
Andrea D'Angelo LA SAGA DELLE SETTE GEMME
Le sette gemme
L'arcimago Lork
La fortezza
Cofanetti CF66 44,00 1158  
Un elegante cofanetto che racchiude la trilogia di uno dei più apprezzati e originali autori italiani di fantasy

"Andrea D'Angelo è un autore veramente abile nell'approfondire le tensioni emotive dei personaggi che popolano i suoi romanzi"
il sole-24 ore

Un regalo perfetto per gli appassionati; per tutti, la possibilità di scoprire uno scrittore che ha saputo amalgamare magistralmente tutti i classici elementi fantasy: magia, sortilegi, azione, avventura, imprese eroiche...


La vicenda di questa appassionante saga parte dal misterioso ritrovamento di un antichissimo libro, grazie al quale i popoli del Mondo Interno potrebbero liberarsi da quelle forze del male che, come ombre malefiche, aleggiano sulle loro esistenze. Tra i pochissimi che possono comprendere l'importanza del libro, c'è Burk, un saggio della stirpe dei Baile, una razza che possiede facoltà di gran lunga superiori a tutte le altre. E sarà lui, accompagnato da un eterogeneo gruppo di amici, che partirà alla ricerca delle Sette Gemme dell'Equilibrio di cui parla l'antico tomo, affrontando innumerevoli insidie e vasti territori sconosciuti, popolati da ogni sorta di esseri e di animali feroci. Ben presto, tuttavia, emergerà che alcune forze, potentissime e oscure, sono determinate a tutto pur d'impadronirsi delle Sette Gemme dell'Equilibrio...
Andrea D'Angelo, triestino, è nato nel 1972. Attualmente lavora come web designer (e il suo bellissimo sito www.negrore.com, ricchissimo d'informazioni sui mondi da lui creati, testimonia il suo talento in questo campo), ma la scrittura rimane il suo amore più grande. E infatti è già al lavoro al suo prossimo romanzo, che dovrebbe intitolarsi La rocca dei silenzi.


Pagina Principale Computers s.r.l.